Peso e fertilità

Peso-e-fertilità-.png

Molti studi dimostrano che sia le donne in sovrappeso (BMI 25–29,9) che le donne sottopeso (BMI<19) hanno un rischio simile di infertilità

Sovrappeso

Gli studi hanno documentato che le donne in sovrappeso presentano percentuali di gravidanza e di bambini nati vivi inferiori rispetto alle donne normopeso e che, in particolare, le donne francamente obese (BMI>30) hanno un rischio di problematiche ovulatorie più di due volte maggiore.

Sottopeso

La letteratura scientifica fornisce la prova che le donne sottopeso (BMI <19 kg / m2) impiegano una durata di tempo quattro volte più lunga rispetto alle donne normopeso. In particolare, le donne sottopeso impiegano in media 29 mesi per concepire rispetto ai 6,8 mesi nelle donne con un peso normale. Ciò accade poiché nel momento in cui si ha una carenza energetica, il nostro organismo sfrutta le poche risorse che ha per mantenere in funzione i nostri organi vitali, a scapito degli organi deputati ad altre funzioni come quelli riproduttivi. Questo è il motivo per cui, in condizioni di deficit energetico e di massa grassa, la funzione ovarica viene meno.

Consiglio

Ritrovare il peso-forma aiuta la fertilità. Se sei in sovrappeso o sottopeso, evita le diete fai da te che rischiano di creare danni peggiori. Rivolgiti ad un nutrizionista esperto per ritrovare il tuo peso ideale prima di iniziare la ricerca di una gravidanza, sia spontanea che mediante procreazione assistita. Ti aiuterà a regolarizzare i cicli mestruali e migliorare le tue chances riproduttive.

Per maggiori info clicca QUI 

Fonti

-Fontana R, Torre SD. The Deep Correlation between Energy Metabolism and Reproduction: A View on the Effects of Nutrition for Women Fertility. Nutrients. 2016; 8 (2): 87
-Legro RS. Effects of obesity treatment on female reproduction: results do not match expectations. Fertil Steril 2017;107:860–7
-Wang JX, Davies M, Norman RJ. Body mass and probability of pregnancy during assisted reproduction treatment: retrospective study. BMJ 2000; 321:1320–1
-Moran L, Tsagareli V, Norman R, Noakes M. Diet and IVF pilot study: short- term weight loss improves pregnancy rates in overweight/obese women un- dertaking IVF. Aust NZ J Obstet Gynaecol 2011;51:455–9
-Van Oers AM, Groen H, Mutsaerts MA, Burggraaff JM, Kuchenbecker WK, Perquin DA, et al. Effectiveness of lifestyle intervention in subgroups of obese infertile women: a subgroup analysis of a RCT. Hum Reprod 2016; 31:2704–13
-Metwally M, Cutting R, Tipton A, Skull J, Ledger WL, Li TC. Effect of increased body mass index on oocyte and embryo quality in IVF patients. Re- prod Biomed Online 2007;15:532–8
-Norman RJ, Clark AM. Obesity and reproductive disorders: a review. Reprod Fertil Dev 1998;10:55–63
-Hassan, M.A.; Killick, S.R. Negative lifestyle is associated with a significant reduction in fecundity. Fertil. Steril. 2004, 81, 384–392
-Kelly-Weeder, S.; O’Connor, A. Modifiable risk factors for impaired fertility in women: What nurse practitioners need to know. J. Am. Acad. Nurse Pract. 2006, 18, 268–276
-Chavarro, J.E.; Rich-Edwards, J.W.; Rosner, B.A.; Willett, W.C. Diet and lifestyle in the prevention of ovulatory disorder infertility. Obstet. Gynecol. 2007, 110, 1050–1058


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


B-WOMAN Srl

Via dei Monti Parioli 6, 00197 Roma
PI e CF 14999761001
Pec: b-womansrl@legalmail.it
Mail: info@b-woman.it
www.b-woman.it

Tel: 06/92599080
Tel: 06/92599081
Mob: 393-9259908

Orari

Lun 09.30 – 18:00
Mar 09.30 – 19:00
Mer 09.30 – 19:00
Gio 09.30 – 19:00
Ven 09.30 – 18:00
Sab – Dom Chiuso

Copyright by B-Woman 2019. All rights reserved.